Linguaggio siculo inglese – scopriamo che “capo di gabinetto” potrebbe essere tradotto con “chiefff of WC”


Il linguaggio siculo-inglese –

Inaspettatamente scopriamo che “Capo di Gabinetto” potrebbe essere tradotto con “Chiefff of WC”!

Essendo “anzianotto” ero addestrato al “demitese-italiano”, ed anche al dipietrese, giocoforza impararlo, ma il siculo-inglese non me lo aspettavo. Bando all’ironia e dipingiamo la notizia.

Il contribuente, sig Ministro, per Lei paga un onorario mensile che tra i parlamentari è il più alto dopo quello del sig Berlusconi! Perciò, “non brillare” di fronte alla stampa, anche estera, è, purtroppo per Lei, un demerito grave che pone in cattiva luce l’Italia che proprio di ciò non ha bisogno! Non tutti conoscono le lingue estere, per questo esistono i traduttori simultanei. Ed allora mi domando perché Lei non se ne sia avvalso, dopotutto sono io che pago, insieme con gli altri disgraziati come me, quel Vostro benessere da cui noi stessi traiamo il nostro malessere!

Lei sa, sig Ministro, che il suo Consigliere Militare, il sig Generale che Le sta seduto a fianco, uno tra quelli che ha dedicato la vita alle Istituzioni, ma che deve però salutarla per primo e attendere i suoi ordini, in Hdemia Militare, tra le materie d’esame, ha dovuto sostenere anche quello di lingua inglese, ai miei tempi svolto con insegnanti di madre lingua del British Institute of Florence.  E mentre le leggi da Voi signori Ministri formulate a noi peones impongono ogni cosa Vi passi per la testa, Voi, per Voi, Vi riservate anche il diritto di renderci ridicoli con il barbaro estero.

Sig Ministro, accetti un modesto suggerimento: “Meglio apparire un po’ meno ed essere propositivi un po’ di più”.

Ed ora, signori Lettori, guardatevi la gustosa scenetta scaricata da You Tube:

<object style=”height: 390px; width: 640px”><param name=”movie” value=”http://www.youtube.com/v/GWSQDZ_NTHQ?version=3″><param name=”allowFullScreen” value=”true”><param name=”allowScriptAccess” value=”always”></object>

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: