complicato è il mondo (2)


Rif: Complicato è il mondo – Di Claudio Bellavita
da Paneacqua -,   14 dicembre 2011, 12:02#.·

kiriosomega 16/12/2011 11:00

CI HANNO RUBATO LA PATRIA.

Governo Monti - effetto fame-

Governo Monti - effetto fame-

Le riflessioni riportate, anche se nell’immediato motivate da altro articolo, sono assai più generali.
Spesso, pensieri espressi da giornalisti, politici, economisti e principalmente da ecclesiasti iniziano con una frase del tipo “Ablativo assoluto”. Se non sì è studiato latino spiegare è lungo, ma per concretezza sì pensi che con esso, in una certa logica, è dato per vero l’avvenimento di cui sì discute, per esempio: “Cesare imperante… Durante il regno di Cesare…”. Anche l’articolo di riferimento di questo scritto, insieme con le Sinistre in genere, danno per scontata, ossia spacciano per assolutamente vera una loro logica: “…di fronte ad un’economia (capitalista) che non funziona più… le Sinistre (ora) sono silenti per amor di patria…”, come se il Capitalismo abbia funzionato, anche solamente semel in anno, e le Sinistre non siano state sue vestali fautrici di divulgazione del Comunismo reale, in altre parole del Capitalismo di Stato. Anche questa cosa è lunga a spiegarsi, ma rileggendo il pensiero filosofico da Hegel in poi, e di A. Smith e D. Ricardo, sì comprende come il mondo è chiuso in una ragnatela che dall’assolutismo regio trapassò, per la borghesia emergente, verso lo Stato Liberale subito mutatosi in Stato Liberista Oligarchico. L’apoteosi dell’assai ampio discorso già era apparsa in un pamphlet tradotto dal russo, I Protocolli di Sion edito dalla BBC nel 1905; libretto da molti sempre negato nella sua verità, ma che riletto alla luce degli odierni eventi sì evidenzia sempre più attuale. Per finire, attestare che le Sinistre sono contro il Capitale è falso, perché esse sono diretta espressione del capitalismo delle élite politiche, e mai hanno avuto in interesse la difesa del proletariato che, sempre per esse, è solo un mezzo per raggiungere e detenere il potere. Dimenticavo, per il Moloc finanziario le manovre economiche d’esborso dei cittadini mai basteranno, perché iniquo è il modo d’essere dello stesso Capitalismo, il mostro nato morto ma che ancora ci asfissia con il suo morbo. Dunque, cari ytalyoty invaghiti solo del materialismo giunto dalle steppe e dagli U$A: “Benvenuti nel Paese dei Soviet degli oligarchici banchieri di regime”. In più, in questi tempi, il Presidente della Repubblica, sig Napolitano, ha cessato la Costituzione in una sua comunista interpretazione, e dopo tante proteste verso il “Porcellum” addirittura ha imposto, d’accordo con i banchieri e il sig Berlusconi, un intero Governo illegittimo e incostituzionale. Ovviamente, per interessi di “poltrona” e lucrose prebende ingiustificate larga parte dei parlamentari non sì ribellano all’imposizione… tanto il loro interesse è il diritto di…vino che si sono creati perché ubriachi di Potere. CI HANNO RUBATO LA PATRIA! kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: