Erdogan: “Israel pratica la pulizia etnica”!


Gazah: Erdogan, Israele è il responsabile di pulizia etnica in Palestina.

ANKARA – Recep Tayyip Erdogan: “il comportamento di Israel è scorreto e loaccusa d’avere messo in opera un’operazione di epurazione etnica nei confronti dei palestinesi.

Ha affermato Erdogan: “Israele sta ponendo in opera una vasta manovra di pulizia etnica, violando il diritto internazionale e ignorando il possibile processo di pace della Regione… Sta invadendo con meticolosità e protervia la terra palestinese, passo dopo passo…”.

Il primo ministro turco si è poi rifiutato di accettare il concetto che le incursioni israeliane su Gazah siano da considerarsi come operazioni di difesa, e ha accusato i Paesi Occidentali di appoggiare “uno Stato terrorista“. Infine il premier turco a annunciato: “…Verrà il tempo in cui Israele risponderà del sangue innocente che ha versato”!

Notizia ripresa da http://italian.irib.ir/notizie/palestina-news/item/116722.

La stampa ytalyota ed i suoi politici sono troppo sottomessi per comunicare notizie come questa, infatti, allorché un inviato in Palestina è costretto a farsi inquadrare dalle telecamere lo fa sempre con il panorama giudeo alle spalle, se ne guarda bene dal mostrare la miseria dei palestinesi. E tutti i nostri politici, anche quelli che si auto definiscono di sinistra, ma che sono in realtà solo degli snob, affermano sempre d’essere dalla parte di Israel. Anche il giovane borioso Matteo Renzi nell’intervista di Lilli Gruber.

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: