Tre brevi risposte/interrogativi a giornali italiani.


…e te pareva, non è un francesismo. Il Governo in bol_Letta diventa improvvisamente del fare nel suo difendere diritti accampati da casta/Partiti come inalienabili. Eliminando il finanziamento pubblico ai Partiti, cosa da augurarsi finalmente applicando il risultato referendario specifico, BISOGNERA’ STABILIRE PER LEGGE L’IMPORTO ANNUO MASSIMO DONABILE AL PARTITO E RENDERLO NON DETRAIBILE DALLE IMPOSTE PERCHE’ DONATO PER PROPRIO PIACERE. SE COSI’ NON FOSSE CI SARA’ GENTE CHE IL PARTITO SE LO COMPRERA’!

Secondo il mio intendimento meglio però sarebbe cancellare l’esistenza dei Partiti e utilizzare maggioranze variabili al bisogno, e secondo intendimenti! Inoltre è necessario valutare con tests psicologici tutti i candidati elettorali ponendo in evidenza le loro caratteristiche psicoattitudinali. Lo Stato usa questi sistemi per l’incorporamento di uomini negli Istituti Militari. Ovvio che anche pregressi reati devono escludere la candidabilità del soggetto, anche l’omicidio colposo della strada, e posso dimostrare la motivazione del mio pensiero da un punto di valutazione medico legale/psichiatrico.

kiriosomega

Rif. suo “… RAFFRONTO. .. tra il picco della prima crisi della fine del 2008-inizio 2009 trasmessa dal Continente americano, e quella odierna…”. Premetto, non sono un economista, anzi, per la scienza matematica applicata alla finanza ho un profondo istintivo rifiuto perché sono convinto, come si dice nel mio ambiente: “Metti insieme due ostetrici e ti complicheranno un meccanismo naturale che va avanti di per sé!”, e parafrasando: “Prendi due economisti, mettili insieme e complicheranno tutto ciò che l’antica economia domestica insegnata scolasticamente alle bambine del secolo scorso proponeva come comportamento logico”! Oggi ritengo, per la mia formazione culturale, che l’economia è un comportamento logico derivante dall’antico do ut des che condusse per necessità alla conquista della parola scritta e del numero, mentre nella finanza non trovo alcuna logicità poiché la considero il “fare la cresta all’altrui lavoro, senza che i lavoratori possano intervenire per formulare leggi di difesa”! Premessa la mia ignoranza, e preclusione all’ars(?) finanziaria Le chiedo: “Davvero è possibile scindere in due tronconi la crisi che ci attanaglia e qui giunta verso il 2008 dagli U$A? Crisi peraltro prospettata da tanti economisti sin dalla fine del 1900, però inascoltati. Non è forse possibile che l’attuale stato sia il continuum di una volontà velleitaria e illogica creata ad hoc per “assassinare” ogni anelito di libertà giuridica, di pensiero e fisica in favore di pochi controllori? Insomma, nell’attuale sistema bancario, nato con, o dalla rivoluzione statunitense, ravvedo la volontà di un dominio che la tecnologia, e su questo argomento so discutere, pone alla mercé di qualunque folle abbia sogni megalomani! Per non dilungarmi Le chiedo: “In uno scritto potrebbe spiegare ai peones come me perché Lei distingue la crisi in un pre e in post? E perché ritiene il mondo finanziario giustamente esistente? Grazie

kiriosomega

d’accordo, ma… Tests psicoattitudinali per tutti i candidati elettorali, magari per tutti alla fine del liceo. Tests ovviamente tendenti ad accertare qualità psichiche per possibilità d’essere nominati curatori della res publica. Lo Stato usa test psicoattitudinali per l’inserimento nei quadri militari. Poi, presenza degli eletti in due legislature al massimo. No contemporanea presenza di parenti, ascendenti e discendenti, nella stessa legislatura. Distruzione dei Partiti con formazione di maggioranze variabili secondo scienza e coscienza. Stabilire maggiore età per non più partecipare con incarichi pubblici a vita politica, così come già esiste minore età prima della quale non si possiedono diritti politici. Elenco continua ma qui mi fermo, solo soggiungendo che se dovesse esistere il finanziamento privato ai Partiti, questo deve avere un tetto contributivo annuo massimo, e non deve essere deducibile, i motivi di ciò sono:

1- Impedire l’acquisto del Partito, o titoli preferenziali in esso-

2-Dato che è un piacere personale sovvenzionare il Partito di riferimento non si capirebbe perché l’importo offerto dovrebbe essere dedotto dalla denuncia dei redditi”!

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: