Il fallimento (annunciato) del “bonus giovani”


…tutta quella gente gioca con i numeri perché sono ragionieri laureati e non capiscono che governare è aldilà della ragioneria!
Una domanda- Ma chi è quel vanRopuy messo al vertice? Chi lo elesse?

Keynes blog

Conferenza stampa di presentazione del progetto Destinazione Italia

di Paolo Pini, Università di Ferrara

Oggi si è apre a Parigi la conferenza europea sulla occupazione giovanile. L’Europa nel luglio 2013 ha deciso di impegnare risorse pari a circa 50 miliardi di Euro, tratte dal Bilancio pluriennale dell’Unione, dal Fondo Sociale Europeo della Commissione Europea e dalla Banca Europea degli Investimenti, ed avviare il programma Youth Guarantee. Sono cifre modeste per rispondere ai circa 6 milioni di giovani disoccupati europei sotto i 25 anni, con un tasso di disoccupazione del 25%, doppio rispetto al 12% per tutte le fasce di età (Commissione Europea, 2013). A questi si aggiungono 7,5 milioni di giovani che non sono occupati e neppure sono in formazione o istruzione (Neets).

View original post 2.727 altre parole

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: