Università La Sapienza 12/12/2014 tafferugli!


attenti lancia un altro libro

attenti lancia un altro libro

Soliti politici di Partito, fingendosi interessati a andamento Università, si sono ieri recati alla Sapienza di Roma senza comprendere d’essere ormai reucci del niente perché NOTORIAMENTE INCOSTITUZIONALI E ILLEGALI dopo la sentenza della CASSAZIONE, ma nonostante re del niente sono stati ricevuti come belle prime donne in un salotto buono. Intanto studenti di diversi indirizzi culturali e politici nel piazzale antistante l’università ordinatamente manifestano il proprio dissenso ormai UNITI IN UN UNICO AFFLATO CONTRO LE PREPOTENZE DELLA CASTA, ANCH’ESSA UNITA, MA SOLO IN UN AFFLATO D’INTERESSI MERCANTILI .

Poi d’improvviso scoppia il disordine con cariciche della Polizia e, come narrano più gruppi di studenti, scatenati da infiltrati tra loro che in molti suggeriscono essere agenti in borghese! Insomma è la Tecnica del poco compianto Kossiga!

Ed ecco che, commento anche di molti altri, come dicevo alla Sapienza la polizia ha caricato gli studenti! Probabilmente qualcuno dall’alto, preoccupato dai gesti dei giorni di “apparente distensione” da parte degli agenti, ha voluto rimuovere quella SPERANZA di solidarietà che era stata celebrata da filmati e fotografia!

Dopo anni di sofferenze e inutili patimenti riterrei che ormai nei Palazzi si persegue la strategia delle tensione con il divide et impera, anche per carrierismi personali continuando a raggirare l’interesse di un popolo tristemente umiliato nei suoi più elementari diritti!

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: