C’era il cavallo di Troia e c’è il porco d’Italia!


Gli invasori son tanti, e quelli syriani qui non vengono!

E si capisca che i syriani fuggono dall’ISIS non da Assad!

Invece la negritudine che qui arriva, senza donne e bambini, nella gran parte NON fugge da guerre!

Essa, dopo aver ceduto la propria terra a multinazionali prevalentemente statunitensi e cinesi, ottiene il pagamento del trasferimento in Italia e il miraggio di una vita migliore che non esisterà ovunque vadano!

Italia e Grecia, Spagna e Portogallo saranno i paesi agricoli granai del Nuovo Corso d’Europa con lavoratori a basso costo! È tutto previsto e studiato, anche perché la tecnologia ha sempre più necessità di materiali, divenuti pregiati, di cui l’Africa è ricca!

Ecco allora il vero volto del capitalismo e il suo porco regalo!

In ultimo, ma non ultimo per importanza, la Germania in ciò che sta avvenendo deve avere segreti accordi commerciali con gli Stati Uniti, anche in funzione anti Russia quasi divenuta la nuova bestia della moderna apocalisse!

Porco di Troia? No d'Italia!

                                                     Porco di Troia? No d’Italia!

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: