Libertà e libertinaggio-


Un tempo, quando ancora l’Educazione Civica era insegnata nelle scuole, e ancor più negli Istituti Militari destinati agli ufficiali, anche a me furono chiariti concetti sociali avanzatissimi già peraltro appresi in famiglia.

Oggi, periodo in cui assistiamo alla dissoluzione d’ogni valore sociale, tutti quei concetti sono dissolti e sacrificati sull’ara del capitalismo e del progressismo che acclamano, solo a parole e senz’intenzione alcuna, l’integrazione fra popoli diversissimi e ancorati alle loro fedi; e le fedi, è risaputo, brillano solo nel buio, nella confusione delle lingue e nell’allucinazione collettiva delle maggioranze che conducono alle guerre.

Solo pochi uomini, fatti passare per pazzi, gli agnostici, hanno la capacità di analisi profonda del fenomeno, ma il LIBERO PENSIERO, quello che anche sa fare a meno del brumoso dio è sempre condannato dai maghi degli stessi dei che, senza darlo a capire agli intossicati fedeli, sanciscono differenze per tenersi un potere di controllo delle masse che si traduce in azioni politiche e di DIRITTO PREVARICANTE.

Qui un breve e modesto contributo fotografico che non vuole esaltare alcuno, e che considero esplicativo sulla differenza tra LIBERTÀ DEMOCRATICA e LIBERTINAGGIO!

 

libertà e libertinaggio!

libertà e libertinaggio!

Roma, purtroppo, la grande schifezza

Roma, purtroppo, la grande schifezza

kiriosomega

Pubblica un Commento

You must be logged in to post a comment.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: